25 Settembre 2017
Nome Password
CercaRicerca avanzata

Unione Europea
Regione Autonoma della Sardegna
Confindustria
Home Page Chi SiamoOrgani e StrutturaGiunta

La Giunta 2013 – 2014 è composta dai Signori:
  • Alberto Scanu, Presidente
  • Giuseppe Ruggiu, Vice Presidente Vicario e Presidente Associazione Industriali Oristano  
  • Pierluigi Pinna, Presidente Associazione Industriali Nord Sardegna 
  • Roberto Bornioli, Presidente Associazione Industriali Sardegna Centrale
  • Alessandro Vagnozzi   Presidente Comitato Regionale Giovani Imprenditori
  • Giovanni Bitti  Presidente Piccola Industria
  • Massimo Putzu, Past President
  • Antonello Argiolas
  • Alessandro Balduzzi
  • Gianni Biggio
  • Francesco Carboni
  • Achille Carlini
  • Davide Collu
  • Emilio Fadda
  • Carlo Ignazio Fantola
  • Stefano Filucchi
  • Antonello Garau
  • Mario Mariani
  • Renato Mongiu
  • Giannicola Montalbano
  • Antonio Musso
  • Simona Pellegrini
  • Andrea Piredda
  • Nicola Palomba
  • Silvio Pippobello
  • Francesco Redaelli
  • Renzo Solmona
  • Massimo Spena
  • Cristiano Todde
  • Maurizio De Pascale, Presidente ANCE Sardegna
  • Gavino Sechi, Presidente CONFIDI Sardegna
  • Andrea Santucci, rappresentante ASSOELETTRICA
 Sono componenti della Giunta:
  • il Presidente;
  • il Past-President;
  • il Vice Presidente;
  • i Presidenti delle Associazioni federate;
  • due componenti aggiuntivi, oltre il Presidente, per ciascuna Associazione;
  • il Presidente del Consiglio regionale Piccola Industria;
  • il Presidente del Comitato regionale Giovani Imprenditori.
Inoltre, ciascuna Associazione ha diritto a nominare ulteriori componenti aggiuntivi   in rapporto alla contribuzione complessiva annuale delle Associazioni stesse.
 
Partecipano inoltre alla Giunta, con voto consultivo:
 
  • I Presidenti delle Commissioni consultive merceologiche e i rappresentanti delle Federazioni di settore e delle Associazioni nazionali di categoria che abbiano stipulato contratti di servizio organizzativo;
  • il Presidente dell’ANCE Sardegna e il Presidente del Confidi Sardegna;
  • i rappresentanti regionali che siano componenti a vario titolo della Giunta di Confindustria;
  • fino a tre componenti, nominati dal Presidente della Confindustria Sardegna e scelti tra persone che siano espressione particolarmente significativa del mondo imprenditoriale regionale. Essi durano in carica fino alla scadenza del Presidente stesso;
  • i Presidenti degli organismi consortili costituiti nell’ambito organizzativo regionale.
 
Spetta alla Giunta, con la maggioranza del 75% degli aventi diritto al voto:
  1. eleggere, sulla base delle indicazioni della Commissione, il Presidente ed il Vice Presidente della Confindustria Sardegna;
  2. Approvare gli indirizzi generali ed il programma di attività proposti dal Consiglio Direttivo
  3. deliberare la costituzione delle Aree di Attività proposte dal Consiglio Direttivo;
  4. eleggere i Consiglieri Incaricati su proposta del Consiglio Direttivo;
  5. esaminare ed approvare il bilancio consuntivo ed il bilancio preventivo predisposto dal Consiglio Direttivo;
  6. approvare la misura dei contributi;
  7. nominare e revocare il Segretario Generale e disporre l'ordinamento degli uffici e servizi della Confindustria Sardegna;
Spetta alla Giunta, con la maggioranza del 51% degli aventi diritto al voto:
  1. approvare le proposte del Consiglio Direttivo, relative alla nomina dei rappresentanti esterni della Confindustria Sardegna;
  2. deliberare a costituzione di Commissioni consultive merceologiche;
  3. approvare le convenzioni e contratti di servizio organizzativo con le Federazioni nazionali di settore e le Associazioni nazionali di categoria aderenti a Confindustria;
  4. ratificare le designazioni delle Associazioni federate concernenti la composizione del collegio dei Revisori contabili;
  5. eleggere i componenti il collegio dei Probiviri;
  6. determinare, nel quadro degli indirizzi generali della Confede­razione, le direttive dell'azione federale per il raggiungimento dei fini statutari;
  7. esercitare gli altri compiti attribuitigli dal presente statuto e promuovere ed attuare quant'altro sia ritenuto utile per il raggiungimento dei fini statutari e per favorire la partecipazione e la solidarietà degli aderenti.
Spetta infine alla Giunta, con la maggioranza dell’80% degli aventi diritto al voto:
  1. adottare eventuali modificazioni di statuto, da sottoporre a successiva approvazione della Giunta confederale
  2. deliberare lo scioglimento della Confindustria Sardegna, da sottoporre a successiva ratifica della Giunta confederale

 
StampaE-mail

http://www.confindustriasardegna.it/code/pagine/id/5026/tipologia/5/campo2/circolare_tipo/campo2_id/4/area_tematica/5/mese/2/anno/2016/calendario/1/ultimi_aggiornamenti/1/LINGUA/IT
Piazza deffenu 9 - 09125 Cagliari - Tel. +39.070.650600 - Fax +39.070.651588
Confindustria Sardegna Testo Grande Testo Medio Testo Standard